Italiano
Deutsch

"Tempo attuale"

Do Domenica 16 giugno 2019 16.6 soleggiato 22°

Previsioni per i prossimi giorni

Lu Lunedì 17 giugno 2019 17.6 nuvolosità variabile, con temporali possibili 17° | 30°
Ma Martedì 18 giugno 2019 18.6 abbastanza soleggiato 18° | 29°
Me Mercoledì 19 giugno 2019 19.6 nuvolosità variabile, con temporali possibili 19° | 31°
Gi Giovedì 20 giugno 2019 20.6 nuvolosità variabile, con temporali possibili 18° | 29°
Ve Venerdì 21 giugno 2019 21.6 nuvolosità variabile e temporalesco 17° | 28°

Fonte: MeteoSvizzera

Webcam
Il Comune

Lotta alla zanzara tigre

27 Maggio 2019
La zanzara tigre (Aedes albopictus) è una "zanzara cittadina" che colonizza prevalentemente piccole raccolte d'acqua per la deposizione delle sue uova, si riposa all'ombra su bassi arbusti e punge generalmente di giorno, nelle ore più fresche. Essa assomiglia ad una qualsiasi zanzara sia per forma che per dimensioni, ma è nera con evidenti striature bianche sul corpo e sulle zampe.
 

 

La zanzara tigre è originaria del sud-est asiatico, da dove si è propagata dapprima negli Stati Uniti per poi arrivare anche in Europa mediante il commercio internazionale di copertoni usati. La sua diffusione a livello europeo è iniziata in Italia dove è apparsa per la prima volta agli inizi degli anni ‘90 del secolo scorso. Dopo aver colonizzato gran parte della penisola si è diffusa mediante il traffico veicolare sia lungo le coste del Mediterraneo che verso nord.

Infatti pur essendo una cattiva volatrice, questa zanzara può compiere lunghi spostamenti come "viaggiatrice clandestina", deponendo le sue uova all'interno di pneumatici, oppure entrando in mezzi di trasporto come aerei, automobili, camion e treni. Con questi mezzi "abusivi" è riuscita a spostarsi da un continente all'altro e da una nazione all'altra. Una volta giunta in un luogo, la zanzara tigre percorre da sé i piccoli spostamenti, migrando negli anni di giardino in giardino e riuscendo così a colonizzare grandi fette di territorio.

 

Nel Canton Ticino dal 2000 è in atto un sistema di sorveglianza, coordinato dal Gruppo cantonale di Lavoro Zanzare (GLZ), e lotta a questo insetto e alle potenziali malattie ad esso correlate. Nel 2003 è stata riscontrata per la prima volta nel Canton Ticino sull’asse autostradale, dal 2007 ha cominciato a colonizzare gli ambienti urbani del Mendrisiotto. Progressivamente negli anni ha colonizzato la maggior parte delle aree urbane del Cantone, dove ormai è presente in modo stabile.

(fonte www.supsi.ch)

 

 

Ritorna

Non hai trovato le informazioni che stai cercando?

Non riesci a trovare quello che stai cercando nel sito? Nessun problema, non esitare a sottoporci diretamente la tua richiesta. Saremo felici di poterti aiutare.

Etica
Emozione
Vitalità
Documenti

Link utili

Repubblica e Cantone Ticino
www.ti.ch

Confederazione svizzera
www.admin.ch

Parlamento svizzero
www.parlament.ch

Autorità svizzere online
www.ch.ch

Enti esterni

Associazione Manifestazioni Ascona
www.amascona.ch

Fondazione Monte Verità
www.monteverita.org

Museo Comunale Ascona
www.museoascona.ch

Teatro San Materno
www.teatrosanmaterno.ch

Porto patriziale Ascona
www.portoascona.ch

Golf Cub Ascona
www.golfascona.ch

© Copyright 2019 - www.ascona.ch